venerdì

Evita

L'indifferenza, cos'è?
Non riesco a praticarla.
Sono troppo attenta a quello che succede, e quello che vedo mi fa male.
Gente che va e gente che viene e qua con me nessuno ci resta.
Non sono indifferente e non lo sono mai stata, le cose che mi interessano mi prendono.
Le persone non possono pensare di giocare sempre con me, anchio ci sto male.
Quando vedo che poi Lui sta dietro a Lei e non più a me


mmmmmmmmmmmmmmm, che nervoso!


Poi quando penso che non ho nemmeno il controllo della mia vita,
che non sono libera di piangere.
Ebbene si, la notte è il momento migliore,
è buio.
Nessuno mi vede e piango.




Voglio essere libera, libera di dimagrire.

9 commenti:

  1. Amore Mio! io sto malissimo...è un periodo orribile...nn ne posso più...e come te, non riesco a far l'indifferente...nn ci sono mai riuscita. è un mio limite.

    RispondiElimina
  2. Tesoro l'indifferenza fa male, falle vedere che puoi batterla!
    è difficile, ma tu sei più forte.
    dai amore <3

    RispondiElimina
  3. spero che Lei non sia la tua migliore amica,
    perché so come si sta: malissimo.
    Il cuore si contorce su se stesso.

    RispondiElimina
  4. Tu HAI il controllo, forse in questo momento non come prima, ma con un po' di tempo sarai di nuovo LiBERA di dimagrire, fidati (: Ti conosco da poco, ma ho già capito che sei una persona forte, ed è per questo che ti dico NON ARRENDERTi, qualunque cosa succeda, tutto si sistemerà. Ma non con l'indifferenza, l'indifferenza non esiste.

    Ciao tesoro :) <3

    RispondiElimina
  5. piccola mia ma io nn ti lascio lo vuoi capiree?o no?*.*
    mi fa male sentirti cosi sarina,veramente.
    anchio ormai passo le notti cosi..INSONNE a pensare,riflettere,crogiolarmi e piangere.
    ormai è cosi.
    e capisco in pieno il tuo nervoso cazzo.
    perche il giorno nn si puo neanche quasi per un attimo essere tristi e stare male.no nn si puo.si deve divertie e sorridere SEMPRE.
    che se ci pensi che gente di merda che c'è in giro.:(
    pero sappi piccola mia che tu hai il diritto di soffrire e di star male,perche hai il diritto di pensare a te.devi vivere per te prima di tutto..so che nn è facile e poi da che pulpito pero provaci..
    LEI se è una vera amica ti verra a cercare se dovesse cedere lui..perche si pentira,perche sarai stata piu importante tu.
    SE NO è meglio perderla che trovarla credimi.
    te ne farai unaa ragione e sarai piu preparata a soffrire la prossima volta..
    :(
    su coraggio..
    e anche se nn è il massimo dell'allegria pensa che almeno siamo in due che nn dormiamo ma piangiamo:')
    aaaaaah che divertente che sono ve?-.-
    sara,apparte gli scherzi.

    e io nn scherzo quando dico ti voglio bene.
    e il bene per una persona se è vero nn si dimentica da un giorno all'altro.
    NON SEI SOLA.
    <3

    RispondiElimina
  6. Hai solo 13 anni eppure così tanto amaro. Le tue parole rappresentano quasi punte pronte a distruggere ciò che ti fa male. Non sei sola, ad ogni modo, ci siamo noi..che cercheremo sempre e comunque di starti il più vicino possibile! Stay strong!

    RispondiElimina
  7. amore mio ciao!!! ti capisco..quanto si soffre ...ma sai un cosa?!..tu potrai essere meglio di lei..potrai far vedere a lui cosa sei veramente..quanto sei favolosa...e tutto questo grazie alla nostra amata Ana..fagli rimpiangere di non esserti corso dietro..anche se secondo me tu sei speciale già così come sei..=)
    un bacione grosso,tua Cate

    RispondiElimina
  8. dici sempre che sei sola, ti capisco, ma credimi questa non è una soluzione. non è la soluzione di niente. anzi porta solo cose negative. forse le tue amiche non ti chiamano e non ti considerano perchè ti sei costruita questo muro troppo alto, dovresti provare a uscire fuori, fregandotene di quello che pensa la gente. se ti senti sola, vai in mezzo alla gente, fai amicizia, sii più aperta e amichevole, vedrai che ciò che dai ti sarà dato. Ana e mia portano a una via senza ritorno. Tu ti ci stai fiondando a capofitto.
    Alla domanda che hai postato " ana e mia funzionano"? ma ti rendi conto cosa dici? l'anoressia e la bulimia sono delle malattie....non funzionano, non aiutano: distruggono, ti tolgono la vita piano, ti tolgono il gusto di vivere.
    Per essere speciali non bisogna avere un problema, anche se noi ci sentiamo così speciali a inseguire sempre, costantemente o a periodi questa maledetta amara e dolce follia. Ma essere se stessi E' essere speciali.
    Spero che tu capisca. Ogni volta che entro nel tuo blog mi viene una stretta al cuore. Molto probabilmente te ne fregherai . Ma riflettici.
    Io maledico il giorno in cui ho vomitato per la prima volta.

    RispondiElimina
  9. piccola mia mannaggio che sei cosi lontana>.< se abitavamo nella stessa citta ci avrei fatto quattro chiacchiere con questi tuoi 'amici':)
    poi ti avrei stretto forte e detto che sarebbe andato tutto meglio..
    amorino ti lascio un pezzo di una delle canzoni della mia vita..

    ..cosa vuoi che sia,passa tutto quanto,
    solo qualche tempo e ci riderai su..
    cosa vuoi che sia,ci sei solo dentro
    ma pagati il tuo conto e pensaci su.

    voltiamo pagina.si.
    io sono sempre qui.sarina mia,sempre.
    <3

    RispondiElimina